venerdì 28 novembre 2014

I’m not that innocent

Perché sei sposato, perché sei sposato e ami tua moglie.

Ecco perché.

Dai, proprio oggi hai aggiornato il profilo con la foto del tuo matrimonio. LA FOTO DEL MATRIMONIO. Che sinceramente a me fa anche un po’ tristezza, che ti devo di’?, ma quella è e c’è poco da aggiungere.

Poi, scusa eh, ma quando finalmente sei riuscito a parlarci gliel’hai subito buttata lì: «Mia moglie ha detto... mi moglie ha fatto...». Questo, a casa mia, si chiama mettere le mani avanti. Parecchio avanti, manco ti avesse gettato le braccia al collo e infilato la lingua in bocca.

Come dici? Ti guarda. No, ti guarda in un modo strano. Ti guarda in un modo che nemmeno tu sai spiegare ma. MA. Me lo dici con tutte le maiuscole. Interessante. MAgari le fai schifo, magari pensa che sei un deficiente, magari non ti guarda affatto o ti guarda come guarda il resto dei suoi colleghi, non ti ha mai sfiorato l’idea, no?

No. È diverso.

Se vabbuò. Quindi?

Quindi in qualche modo lei sta attentando alla tua virtù (risate dal pubblico) e ti devi tutelare, immagino (il pubblico non accenna a smettere).

Ecco perché non la fermerai con una scusa qualsiasi per farle vedere un video imbecille di cui, per altro, dovresti anche vergognarti un tantino. Non cercherai di attaccare bottone ogni qual volta se ne presenterà l’occasione e soprattutto non sarai TU a guardarla. Spesso. E in un modo che nemmeno sai spiegare ma.

MA. Ti chiedi se le maiuscole hanno senso solo per te o se risuonano anche nella sua testa. Ti chiedi se le sarà capitato di pensarti, nonostante tutto (o nonostante il niente, a seconda dei punti di vista). Ti chiedi se è lecito immaginarla così, in modo casuale, appena tangente, quasi per accidente.

Dio, sei un attore e uno scrittore, sei nato per mentire e per mentirti, just go ahead and do it, darling.

No, lascia perdere. Anche se non c’è niente di male ma meglio non spingersi troppo in là. Poi è fidanzata anche lei, no? Sì, è fidanzata e lo sai perché ti sei informato. Però lei non te l’ha detto, non che dovesse, eh... Comunque non ci sarebbe storia in ogni caso, così per dire. Infatti non capisco perché fissarti in quel modo, con gli occhi così spalancati e quell’espressione come di stupore, ma uno stupore bello, quando vi incrociate. E vogliamo parlare del sorriso? Se quello è un sorriso normale, senza retropensieri, allora boh.

Ma insomma no, perché siete entrambi impegnati e perché figurati!

A meno che non sia una roba proprio da film, ma anche no. Una coincidenza di quelle che ti lasciano a bocca aperta e senza fiato, un segno grosso COSÌ, una roba...

Se si è tagliata i capelli. Se quando la vedo si è tagliata i capelli corti.

Solo se si è tagliata i capelli corti.

 

 

Ascoltando Oops!... I Did It Again, Britney Spears (Oops!... I Did It Again, 2000)

 

1 commento:

  1. Tu hai una capacità immensa nello scrivere.
    Adoro. Che sia vero o no, capisco perfettamente.

    RispondiElimina